Ampliamento del trasporto ferroviario della Metro Instanbul

Ferrovie   Edifici

Paese

Turchia

Luogo

Instanbul

Client

Istanbul Metropolitan Municipality IBB (İstanbul Büyükşehir Belediyesi)

Costo dei lavori

1,200 M€

Scopo della fornitura

Studio di fattibilità, progettazione preliminare ed esecutiva, BIM

Panoramica del progetto

La metropolitana in pianificazione Kadikoy-Sultanbeyli (KSM) è un membro a pieno titolo della pianificazione del trasporto ferroviario della città di Istanbul. L’area metropolitana conta oltre 20 milioni di abitanti. L’amministrazione comunale della città ha pianificato un ampliamento del trasporto ferroviario che conterà 482 km tra linee metropolitane/ferroviarie/tranviarie per la fine del 2019, e per il 2030 la previsione è di 1.000 km.

La linea KSM è una diramazione della linea metropolitana che parte dall’area “europea” ed è collegata a quella “asiatica”, passando sotto lo stretto del Bosforo e fino alla stazione “Altunizade” dove è previsto l’ampliamento della diramazione che arriverà al secondo aeroporto di Istanbul “Sabiha Gokcen”.

Servizi

Il progetto, ideato da Sintagma – Prota Joint Venture utilizzando tecnologia BIM (Building Information Modeling), ha riguardato lo studio di fattibilità, la progettazione preliminare e definitiva, che comprendeva:

  • Nuova linea metropolitana lunga 18,8 km
  • 7 stazioni con 4 hub intermodali presso le linee della metropolitana esistenti località ferrovia ad alta velocità Istanbul-Ankara. Tutta la stazione sotterranea a 30/40 m di profondità sotto il livello del suolo
  • Progettazione di opere architettoniche e di finitura
  • Linea metropolitana senza conducente e completamente automatizzata con capacità di 43.200 passeggeri per la direzione.